Seleziona il paese
International English Australia Belgium Canada China Denmark Deutschland España France Lietuva Nederlands Portugal Russia Sweden Turkey United Kingdom United States

                                           
 
 
  La gamma Intersurgical di filtri per dispositivi respiratori aiuta in questa funzione di protezione dei dispositivi utilizzati per la cura di pazienti con disturbi respiratori cronici. Siamo in grado di fornire soluzioni per la maggior parte dei dispositivi CPAP, Bilevel, concentratori di ossigeno e dispositivi per aspirazione comunemente disponibili sul mercato. 

Per maggiori informazioni sui prodotti disponibili e le loro caratteristiche, vi invitiamo a visitare la pagina web sul nostro sito e di scaricare il catalogo completo. Questa gamma va a completamento della nostra ampia linea di prodotti specifici per le cure domiciliari.


                                                                                                                                                                                     
         


 


 
I nostri filtri sono adatti per l'uso su apparecchiature utilizzate dai pazienti che necessitano un supporto ventilatorio a lungo termine o che soffrono di Apnea Notturna Ostruttiva (OSA)

Tutti i dispositivi per ventilazione CPAP e bilevel sono dotati di un filtro, solitamente è dislocato nella presa d'aria d'ingresso sul reto o sul fianco della macchina. Il dispositivo per CPAP attinge aria dalla stanza, filtrata e pressurizzata viene somministrare al paziente come terapia per sostenere le vie aeree durante il sonno evitando che collassi. Questi dispositivi prendendo aria dall'ambiente attirano anche pulviscolo, che può contenere polveri, peli di animale, fumo, e altri potenziali allergeni. Il filtro è progettato per purificare da questi elementi l'aria prima che raggiunga i polmoni del paziente.
 

Quanto spesso va sostituito il filtro per il dispositivo CPAP?

E' molto importante cambiare regolarmente i filtri dei dispositivi CPAP. Se diventa sporco, l'aria che il paziente respira rimane impura.

Se il dispositivo è utilizzato in un ambiente particolarmente sporco o polveroso, occorre sostituirlo più frequentemente. Controllare regolarmente il filtro aiuto a determinare quanto sia sporco e quando è necessaria la sostituzione. Il filtro dovrebbe essere sostituito almeno una volta al mese, anche quando all'apparenza sembra pulito, secondo le raccomandazioni del fabbricante del dispositivo.




 
        

 


 
Che cosa è un concentratore di ossigeno?

Un concentratore di ossigeno è un dispositivo elettronico portatile per ossigenoterapia che attinge aria dall'ambiente e tramite una cannula nasale la somministra al paziente con una concentrazione di ossigeno superiore all'aria ambiente.
 
 

Perchè richiede l'uso di un filtro?

L'aria ambiente contiene milioni di particelle, alcune hanno le dimensioni di submicron. Le particelle di queste dimensioni possono facilmente entrare e intasare i componenti del dispositivo o penentrare in profondità nei polmoni del paziente.

La nsotra gamma di filtri e pre-filtri aiuto a proteggere sia il concentratore di ossigeno che il paziente da questo particolato e dal rischio di infezioni, inoltre, attutisce il rumore emesso dalla macchina.  




 
                              

 


 
Questi dispositivi forniscono una fonte di pressione negativa e sono dotati di una camera di raccolta, permettono la rimozione sicura di secrezioni e fluidi corporali. I dispositivi di aspirazione sono facili al danneggiamento e alla contaminazione perchè esposti ai fluidi e alle secrezioni, spesso a causa di errori dell'operatore.  

Il posizionamento di un filtro antibatterico e antivirale idrofobico Intersurgical, posto tra la pompa di aspirazione e la vaschetta di raccolta, aiuta a minimizzare questa problematica.




 
                               
 
© Intersurgical S.p.A, 2020
Via Tonino Morandi 12 41037 Mirandola (MO) - Italia
0039 0535 20836